CHIOGGIA, UN ALTRO OROLOGIO DEI DONDI, il più antico del mondo.

L’orologio da torre più antico del mondo, tuttora funzionante dal 1389

L’antica torre di S. Andrea, edificata in epoca romanica subito dopo il Mille, ospita un orologio meccanico del 1386, proveniente dall’antico Palazzo Pretorio, andato in fiamme nel 1817.E’ ritenuto l’esemplare funzionante più antico del mondo e si reputa opera del Dondi per la presenza delle “zampe di cane” che caratterizzano le estremità inferiori dei quattro montanti metallici, tipiche modalità applicate nelle opere del Dondi.

Questa famiglia di celebri costruttori di orologi nel Trecento vissuta a Chioggia per lunghi anni, si trasferì successivamente nella città patavina venendo a contatto con i più celebri personaggi veneti e toscani del tempo.

All’esterno della torre, attualmente ridotta in altezza dopo la Guerra di Chioggia, il complesso meccanico dell’orologio offre la parte maggiormente decorativa, grazie alla presenza di una raggiera il cui cerchio è in pietra d’Istria con 24 numeri romani.

Al centro del quadrante figura un sole fiammeggiante dal cui centro si estende un raggio più lungo degli altri che funge da indicatore dell’ora.

Commenti